Buon Natale! Il nostro regalo è un’adozione a distanza.

Pensiamo che dopotutto non vi servano altri biglietti d’auguri, penne, chiavette USB e calendari. O sì?



Paolo Omero, 17 dicembre 2012


Recentemente ho traslocato.

Ho impiegato due giorni a portar via quello che mi serve e tutto il resto della settimana per trasportare scatoloni di roba superflua ma che ci portiamo dietro comunque. Immagino che anche a casa vostra la situazione sia la stessa.

Forse siamo partiti da questa sensazione quando abbiamo pensato di regalare qualcosa di migliore rispetto a un’altra chiavetta USB. Vi regaliamo e Ci regaliamo quindi un’adozione a distanza. Riceveremo durante tutto l’anno le lettere e i disegni del bambino/bambina che ci verrà assegnato e forse le pubblicheremo.

L’idea ci piace e spero piaccia anche a voi.

Buon Natale!

Elenco dei post

Articolo scritto da Paolo Omero il 17 dicembre 2012

Ci sono 3 commenti Mostrali/Nascondili

Un regalo che sicuramente verrà apprezzato. :-)


Queste decisioni fanno riprendere speranza, per chi ne è destinatario, per chi le fa, per chi ne è partecipe. Grazie


Sono proprio curioso di conoscere questo bimbo (o bimba) e poi davvero bisogna riflettere su quante risorse impegniamo in formalità piuttosto che in cose concrete e utili.

Mi fa davvero piacere che abbiate commentato questo post.
Grazie. :-)



leggi l'informativa sulla privacy



© 2009–2017 infoFACTORY srl spin-off del laboratorio di intelligenza artificiale dell'Università di Udine — Privacy e cookie policy

Universita di udine